La nostra missione

Prima promuovere, poi premiare

Le imprese di Azienda formatrice TOP mirano a garantire che gli apprendisti e gli accompagnatori di apprendimento lavorino insieme come una squadra e che entrambi possano beneficiare l'uno dell'altro. Apprendisti e formatori sviluppano un alto livello di motivazione e di orgoglio professionale lavorando insieme, e imparano gli uni dagli altri.

"Se ti piace il francese a scuola spesso dipende dall'insegnante. Non è diverso durante un apprendistato: il formatore professionale ha un ruolo centrale", dice Thomas Rentsch, ex insegnante di latino e direttore di Azienda formatrice TOP. Questo perché la formazione è spesso una questione di relazioni: i formatori pratici, che diventano una persona di riferimento per i giovani, possono ispirarli particolarmente bene e quindi facilitare la loro identificazione con il loro lavoro.

Il concetto della nostra fondazione si concentra quindi sui formatori professionali, in linea con il motto "prima sostenere, poi premiare". Il nostro sistema indipendente di formazione e premiazione con un alto standard di qualità contribuisce a sostenere i formatori professionali nella promozione completa e individuale degli studenti - sia professionalmente che personalmente. Questo viene fatto con l'obiettivo di contrastare proattivamente l'abbandono dell'apprendistato e i cambiamenti di settore tra i lavoratori qualificati e di influenzare positivamente l'immagine delle singole aziende e dell'intero settore.
La Thomann Nutzfahrzeuge AG, una delle nostre aziende di Azienda formatrice TOP, presenta nel video come vive la nostra missione e i valori associati. Ringraziamo l'azienda per questa implementazione esemplare dei nostri corsi.

In conversazione con il direttore generale Thomas Rentsch: "Vogliamo premiare le imprese che fanno bene il loro lavoro"

Thomas Rentsch, direttore generale e fondatore della fondazione 
Thomas, nel 2014 hai introdotto il sistema di certificazione nazionale Azienda formatrice TOP (TAB). Perché?Thomas Rentsch: Molte industrie sono confrontate con due problemi: Sta diventando sempre più difficile trovare apprendisti adatti. Allo stesso tempo, il tasso di risoluzione dei contratti di apprendistato è inaccettabilmente alto. La ragione di ciò è sia lo sviluppo demografico che il fatto che l'apprendistato classico ha perso perso la loro attrattiva.
Le risoluzioni dei contratti sono spesso il risultato di una mancanza di competenza formativa nelle aziende. Ciò significa che i settori interessati devono diventare più attraenti e che il divario tra le aziende di formazione buone e meno buone deve essere ridotto. Le aziende devono sostenere gli apprendisti in modo sostenibile.

In quale ambito forma TAB i formatori?Thomas Rentsch: I giovani di oggi devono essere guidati in modo diverso rispetto al passato. La competenza sociale è importante per i formatori tanto quanto la conoscenza tecnica. I giovani dovrebbero completare un apprendistato che non solo li aiuti professionalmente, ma anche come persone. Abbiamo sviluppato del materiale di formazione che soddisfa questo requisito - e lo abbiamo scritto in un linguaggio comprensibile ai professionisti.
Perché è necessaria la certificazione?
Thomas Rentsch: Con la certificazione ci concentriamo sulla ricompensa invece che sulla punizione. Vogliamo distinguere ed evidenziare le aziende che fanno bene il loro lavoro. Vogliamo dare loro un label con il quale possono fare pubblicità e aumentare le loro possibilità di trovare gli apprendisti giusti. 

Ci sono domande? Non esitate, potete contattarci in qualsiasi momento. Non vediamo l'ora!

Contatto
crossmenuchevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram